ECCO LA DIMOSTRAZIONE CHE UN ATTENTA CONSULENZA E’ ESSENZIALE.

Come in 4 mesi abbiamo ridato serenità al nostro ospite.

Metà Dicembre , su consiglio di una nostra carissima cliente , il nostro ospite si è presentato in Salone emotivamente demotivato, (comprensibile, visto le circostanze) e deciso a rasarsi completamente i capelli per sopperire al disagio che da più 8 mesi stava vivendo.

Con esami clinici alla mano, terapia medica consigliata ed eseguita in precedenza la situazione attuale non era delle più rosee.

Sicuramente la situazione era da gestire immediatamente e con molta sensibilità .

Durante la nostra consulenza abbiamo toccato a 360°tutte le varie possibilità responsabili di questo disagio, dopo di che abbiamo effettuato la nostra consulenza con microcamera dove abbiamo riscontrato un “Alopecia Areata molto importante”.

Ma che cos’è un Alopecia Areata ?

L’alopecia areata è un’alopecia “non cicatriziale” , è quindi un’alopecia frequente, e spesso riportata in più membri della stessa famiglia.

L’alopecia areata è da attribuire ad ambe due i sessi e di tutte le età, ma spesso sono colpiti i ragazzi in giovane età fino sotto ai 30 anni.

Viene considerata una malattia autoimmune, dove le nostre difese immunitarie invece che proteggerci contro le infezioni,riconoscono i capelli e peli come “nemici” e facendoli cadere.

Non è infettiva e compare se c’è una predisposizione genetica su cui agiscono fattori scatenanti che in un certo momento della vita fanno comparire l’alopecia areata in chi è predisposto come forti stress emotivi malattie virali, vaccinazioni,farmaci, anestesie.

Una volta comparsa, ha un decorso non per tutti uguale ed a seconda di come il follicolo è colpito, il pelo può essere gravemente danneggiato e rompersi pochi mm dopo la sua fuoriuscita dall’ostio follicolare (capello distrofico) o essere solo lievemente danneggiato e cadere come pelo in telogen.

L’alopecia areata colpisce il cuoio capelluto nel 90% dei casi, ma può colpire qualunque zona del corpo.

COME CI SIAMO COMPORTATE IN SALONE?

In primo luogo abbiamo rassicurato il nostro ospite spiegandogli che la situazione era risolvibile.

Certo che bisognava intervenire tempestivamente stimolando la risposta follicolare per evitare la cicatrizzazione dell’area interessata e controllare che non ci fossero recidive anche a distanza di molti mesi.

Con trattamenti settimanali abbiamo creato un percorso su misura per lui, calcolando il suo stile di vita, le sue caratteristiche e tutte quelle incidenze che potevano influire sul risultato da ottenere.

Educare il nostro cliente è un altro punto molto importante dei nostri Percorsi.

L’importanza della collaborazione è basilare per il risultato da ottenere.

Nei casi di Alopecia areata le chiazze possono insorgere 48 -72 ore dal trauma che la scatena.

La situazione giorno dopo giorno è andata sempre a migliorare fino al risultato finale che vedete.

Ottimo risultato!

Etica ed efficacia sono i nostri valori principali

A voi la scelta!

Fissa un appuntamento

Ti è piaciuto il post? Condividi!