COME PREPARARE I TUOI CAPELLI ALL’ESTATE,PORTANDO RIMEDIO A CAPELLI SECCHI E SFIBRATI

Avere i capelli secchi, disidratati e aridi è assai  comune sia per gli uomini che per le donne di tutte le età.Solitamente questa problematica si evidenzia dopo la pubertà quando il nostro corpo subisce i fisiologici cambiamenti ormonali. Per alcuni rappresenta solo un problema estetico, mentre per  altri da un semplice inestetismo  si trasforma, a lungo andare , in un problema di salute dei capelli. Bisogna sapere che i capelli secchi spesso sono fragili e tendono a sfibrarsi, inoltre si  si spezzano facilmente e sono soggetti a  tricoptilosi o altre forme di danneggiamento del fusto.

 

Spesso si presentano in Salone lamentando:

“Ho i capelli secchi”, “ho i capelli rovinati” “sono indomabili” ,  un problema che in realtà va oltre la dimensione estetica. 

 

Spesso durante la consulenza si denota che la situazione è  più complessa per la  concomitanza di diversi sintomi, che aggiunti  poi alle caratteristiche che ogni persona ha, allo stile di vita a predisposizioni Ereditari o genetiche creano un vero disagio. 

 

capelli secchi e sfibrati con presenza di doppie punte;

capelli che si spezzano facilmente molto fini e secchi;

cute secca e capelli secchi;

cute grassa e capelli secchi;

capelli secchi e sottili soggetti a caduta.

 

Ma tu che disagio stai vivendo? 

 

SCOPRI  CON NOI LE CAUSE PIÙ COMUNI? 

 

Devi sapere che i capelli secchi e sfibrati possono essere con causa di:

 

CAPELLI SECCHI: LE CAUSE ORMONALI

Durante i periodi di forte stress gli ormoni diventano meno efficienti : questi

cambiamenti ormonali hanno una correlazione anche sulla salute e sulla vitalità dei capelli. Nelle donne poi, durante il periodo della gravidanza e della menopausa, c’è un cambiamento di livello importante di ormoni nel corpo.

 

Ecco che  questi fattori influiscono sulla qualità e sulla salute dei capelli, che possono quindi diventare secchi, sfibrati e tendenti a spezzarsi. Gli ormoni infatti influenzano la formazione del capello e l’attività follicolare inibendo in alcuni casi la produzione di sebo.

 

CAUSE ENDOGENE (DI ORIGINE INTERNA):

Esistono, oltre a quelle ormonali, anche altre cause interne  che portano ad avere capelli secchi e sfibrati:

 

Carenze alimentari e nutrizionali, diete povere di alcuni nutrienti fondamentali come proteine, vitamine o minerali, modificano il processo di cheratinizzazione, producendo l’indebolimento e l’assottigliamento dei capelli;

GENETICHE. I capelli secchi sono la conseguenza di fattori ereditari in modo analogo a quanto succede, per esempio, con i capelli fini di costituzione.

CARENZA DI SEBO. L’insufficiente produzione di sebo è la più comune causa di capelli secchi.

ATTENZIONE:In questi casi lavarsi i capelli troppo frequentemente e con sh troppo aggressivi contribuisce a rendere i capelli ancora più secchi e spenti.

 

CAUSE ESOGENE (DI ORIGINE ESTERNA):Ogni 

servizio tecnico come, permanenti, tinture, meches se non eseguiti da professionisti ne sono i responsabili. Anche usare la piastra con uso prolungato  è sconsigliabile dato che produce danni alla struttura del capello;

PRODOTTI ERRATI. Lavaggi troppo frequenti e  shampoo aggressivo  può provocare secchezza dei capelli e della cute. L’uso del phon a temperature troppo alte o troppo vicino al cuoio capelluto è un’altra causa di secchezza.

FATTORI AMBIENTALI . L’eccessiva esposizione al sole, temperature molto rigide, il sale marino, il cloro delle piscine e l’inquinamento atmosferico, presi singolarmente o combinati fra loro, sono deleteri per la salute dei capelli e sono decisamente cause molto comuni di capelli aridi e secchi.

 

SPESSO IN FASE DI CONSULENZA UNIAMO PIÙ FATTORI 

ESEMPIO. Condurre una vita  molto frenetica e stressante,  cattiva alimentazione, sottoporre i capelli all’effetto del vento e dello smog, vita di mare senza protezioni,sono un’ insieme di fattori si traduce facilmente in capelli secchi e spenti, opachi. Questa è solo una situazione su 1000.

 

CAPELLI SECCHI E CUTE GRASSA

Avere una  cute grassa e capelli secchi sulle punte è un fenomeno che  si verifica quando si produce un’eccessiva quantità di sebo grasso,che a differenza del sebo oleoso, che tende a spargersi sui capelli (rendendoli grassi) e sulla cute, il sebo grasso si compatta sul cuoio capelluto e non lubrifica i capelli,ma anzi 

trattiene  l’acqua espulsa dalle ghiandole sudoripare, con un ulteriore effetto di inaridimento della capigliatura.

 

In questi casi, interveniamo per  lavare e purificare il cuoio capelluto grasso ripristinando l’equilibrio perso, nutrendo e lubrificando contemporaneamente le punte secche. 

 

CAPELLI SECCHI E CUTE SECCA

La secchezza generale di cute e capelli può essere prodotta da una carenza di  secrezione sebacea, e da una inadeguata sudorazione. Nel primo caso la quantità di lipidi espulsi sul cuoio capelluto è scarsa e non permette di lubrificare la cute e i capelli; entrambe le ghiandole sebacee e sudoripare  non lavorano come dovrebbero.Ecco perché i capelli crespi. 

 

CAPELLI SECCHI IN GRAVIDANZA, MENOPAUSA… 

Durante queste due circostanze , molte donne notano un cambiamento sia alla pelle, sia ai capelli.Grazie all’aumento della produzione di estrogeni,può succedere che alcune donne, notino  che i capelli sono diventati secchi, aridi e tendenti a spezzarsi.

 

COME INTERVENIRE? 

L’utilizzo di sh. è prodotti idratanti come balsami e maschere vanno scelte con cura perché se contengono siliconi non fanno altro che peggiorare la situazione. 

 

A Differenza, IN SALONE CON IL NUOVO METODO INNOVATIVO “ISOBEAUTRÌ”, siamo in grado di creare percorsi su misura con prodotti preparati solo per tè e studiati su misura. 

 

ISOBEAUTRÌ L’UNICITÀ A CASA TUA! 

 

RICHIEDI LA TUA CONSULENZA GRATUITA IN SALONE. 

DANIELA TECNICA Tricologa, SPECIALIZZATA IN TRICOLOGIA, SARÀ LIETA DI METTERE A TUA DISPOSIZIONE LA SUA PROFESSIONALITÀ PER TOGLIERTI IL DISAGIO CHE GIORNALMENTE DEVI VIVERE, E PER RIPORTARTI IL TUO  EQUILIBRIO  NATURALE.

 

Fissa un appuntamento

Ti è piaciuto il post? Condividi!